Assistenza domiciliare disabili

/Assistenza domiciliare disabili
Assistenza domiciliare disabili2017-04-04T18:49:12+00:00

Il servizio di assistenza domiciliare (SAD) è rivolto ai minori e/o adulti diversamente abili che hanno bisogno di aiuto e assistenza a casa e/o di supporto all’integrazione e socializzazione.

Gli interventi a carattere socio-assistenziale, sanitario ed educativo favoriscono la permanenza della persona diversamente abile, nel proprio ambiente di vita e consentono una soddisfacente vita di relazione.

Le prestazioni sono rese da personale OSS (Operatori Socio-Sanitari), OSA (Operatori Socio-Assistenziali) ed Educatori Professionali. L’equipe è coordinata dall’Assistente Sociale che a sua volta è supportata da un Gruppo Tecnico composto da Assistente Sociale, Psicologa ed Educatrice Professionale. Il servizio di assistenza domiciliare integrata (ADI) è rivolto minori o adulti diversamente abili con limitazioni funzionali di grave non-autosufficienza che necessitano, oltre agli interventi di Operatori Socio Sanitari OSS resi dalla coperativa, di interventi resi dalla ASL con infermieri e fisioterapisti.

Prestazioni

  • supporto educativo al bambino e alla famiglia;
  • supporto alla vita di relazione e aiuto nell’integrazione sociale: passeggiate, partecipazione ad eventi del territorio cittadino, attività e/o laboratori appositamente organizzati fuori dal domicilio;
  • spesa, piccole commissioni, disbrigo di pratiche varie, accompagnamento per visite mediche;
  • alzata, bagno, cambio biancheria, rimessa a letto;
  • igiene personale e prestazioni igienico-sanitarie;
  • preparazione e aiuto nell’assunzione dei pasti;
  • cura dell’igiene ordinaria o straordinaria dell’ambiente di vita.

Obiettivi

  • evitare o limitare ricoveri ingiustificati in ospedali e in strutture residenziali;
  • favorire l’inserimento e la partecipazione alla vita comunitaria;
  • coinvolgere attivamente i caregiver informali dell’utente;
  • potenziare le abilità residue o mai espresse;
  • mantenere e, se possibile, aumentare le autonomie personali;
  • supportare la famiglia.

Info Servizio

Coordinatrice

Assistente Sociale Dott.ssa CHIARA MARRONE

Come accedere?

SERVIZIO PRIVATO recandosi presso la sede della Cooperativa per esporre le proprie richieste all’Assistente Sociale che, valuta la situazione, propone il tipo di supporto necessario.

SERVIZIO COMUNALE tramite Richiesta inoltrata al Settore Socio-Sanitario della Città di riferimento che, seguendo la procedura di accesso al servizio, elabora una graduatoria degli aventi diritto. Per ricevere informazioni e/o copia della modulistica necessaria alla Richiesta, è anche possibile recarsi presso la sede della Cooperativa.

Convenzioni Attive

Comune di Andria: La Cooperativa Sociale Villa GAIA è inserita nell’Albo cittadino dei soggetti qualificati all’erogazione dei servizi di assistenza domiciliare anche socio-sanitaria integrata ed educativa e aiuto personale per persone anziane e minori/adulti diversamente abili.

Comune d Barletta: Servizio di assistenza domiciliare per minori e adulti diversamente abili. (Coordinatrice: Dott.ssa Nunzia Lorusso)